Loading....

I nostri Sistemi di Allarme

La realizzazione di un sistema antintrusione della SIS ROMA SICUREZZA parte da un sopralluogo eseguito sul posto da personale esperto se non dai titolari per una maggiore affidabilità, e da un’attenta valutazione del grado di rischio dell’utente. Le informazioni fornite dall’utente sono di vitale importanza per la realizzazione di un sistema di allarme sicuro, semplice ed affidabile.

Se prima il furto avveniva da parte di ladri “Professionisti”, oggi purtroppo avviene anche da parte di ladri “Dilettanti”.

Non pensare che possa capitare solo agli altri! Prevenire è meglio che curare! Contattaci per una consulenza gratuita e ti indicheremo le possibili soluzioni per aumentare il tuo livello di sicurezza.

La sicurezza si ottiene dalla qualità dell’installazione

L’installazione viene quindi effettuata da personale esperto affidabile, abituato a muoversi in ambienti anche arredati e dotato di specifiche attrezzature per realizzare i sistemi antintrusione nel migliore dei modi.

Al termine dell’installazione il software di centrale viene personalizzato in base alle singole esigenze. Si effettuano prove di allarme e l’utente riceve un’esauriente spiegazione all’uso del sistema. La documentazione rilasciata comprende:

  • il certificato di collaudo
  • lo schema della divisione delle zone
  • le schede tecniche dei prodotti installati
  • il manuale d’utilizzo dell’impianto.

Senza dimenticare il servizio di assistenza che offriamo ai nostri clienti, non solo nell’effettuare interventi rapidi e tempestivi 24 ore su 24, ma tutti i 365 giorni annui.

L’assistenza viene effettuata da personale esperto che per ogni visita preventiva o intervento effettuato, rilascia un bollettino di manutenzione con i lavori svolti evidenziando all’utente gli eventuali malfunzionamenti o anomalie riscontrate.

Inoltre completa l’assistenza la possibilità di avere in telegestione tecnica l’impianto, e di stipulare contratti di manutenzione programmata dell‘impianto allarme.

Antifurto

I nostri sistemi di antifurto casa e azienda

I sistemi di antifurto segnalano la violazione di una delle zone protette. I sistemi più diffusi sono quelli “filari” cioè dove le varie apparecchiature che compongono il sistema sono collegate tra loro tramite cavi elettrici.

Normalmente un sistema antifurto è costituito da una centrale a microprocessore di controllo manovrata dall’utente attraverso attivatori (tastiere, telecomandi, chiavi elettroniche etc.).

Alla centrale sono collegati sensori per rilevare intrusioni. In caso di allarme la centrale mette in atto le azioni per cui è stata programmata ( far suonare sirene, attivare avvisatori telefonici automatici, comandare accensioni di luci, etc.).

La SIS ROMA SICUREZZA realizza impianti antintrusione, dotati di antifurto casa wireless, con centrali da 1 a 128 zone,tutte governate a microprocessore. Le centrali più innovative, attraverso un modem interno, possono comunicare ad un centro servizi il loro “stato di salute” al fine di permettere ai servizi tecnici di intervenire tempestivamente ed in modo appropriato.

Per accendere, spegnere o parzializzare l’impianto di allarme casa, la SIS ROMA SICUREZZA propone più soluzioni:

  • tastiere digitali a codice;
  • chiavi elettroniche programmabili;
  • radiocomandi a codice variabile;
  • tessere magnetiche ed a microprocessore,ecc.

Gli organi sensori da cui la centrale riceve le informazioni costituiscono una categoria molto vasta. E’ importante in ogni situazione scegliere il sensore più adatto al fine di evitare allarmi impropri, sia per uso civile che industriale. La SIS ROMA SICUREZZA distingue tre categorie di protezione:

Allarmi volumetrici

attraverso l’utilizzo di varie tecnologie rilevano il movimento di un corpo all’interno di un ambiente. Esistono anche rilevatori in grado di discriminare piccole masse (es: animali domestici);

Allarme perimetrale interno

difendono dall’apertura o dallo scasso porte, portoni, finestre, persiane e tapparelle;

Allarme perimetrale esterno

difendono cortili, terrazzi, giardini, balconi e recinzioni.

 

 

 

 

 

Quando un sensore riconosce come violata una zona, invia alla centrale un segnale d’allarme. Il microprocessore della centrale fa scattare le azioni per cui è stato programmato. Può attivare sirene interne, per creare una situazione di panico e disorientamento,sirene esterne per diffondere l’allarme.

Può attivare avvisatori telefonici automatici che inviano messaggi di allarme ad una sequenza di numeri telefonici programmata, utilizzando la normale linea telefonica o la rete cellulare GSM.

Alcuni avvisatori telefonici automatici permettono il collegamento con le forze dell’ordine o con istituti di vigilanza privata, i quali effettuano un intervento armato in caso di bisogno. Può comandare una serie di meccanismi elettrici che permettono di far accendere luci, togliere corrente ad un cancello carraio, di bloccare o sbloccare porte automatiche e di compiere un’infinita serie d’attuazioni.

Barriere di allarmi perimetrali interne

La nuova barriera ad infrarossi attivi è una forma di antifurto senza fili. Prodotta con alluminio di prima scelta, risulta robusta e resistente e adatta a compensare eventuali dilatazioni dovute alle escursioni termiche. Grazie alle ridotte dimensioni (22,5 x 23 mm) risulta invisibile in installazioni posizionate tra gli infissi delle finestre.

La portata max in esterno è di 6 m mentre in interno di 12 m.

La modularità rende possibile l’uso delle barriere in svariate protezioni, in ambienti esterni ed interni.

Dotato di un sistema di auto allineamento, un led di segnalazione d’allarme e una modalità di fissaggio “Plug and Play” che rendono l’installazione dell’antifurto wireless semplice e veloce.

Non necessita di nessun sincronismo filare in quanto ogni raggio riconosciuto tramite codici ottici differenziati. infatti si ha un Sincronismo Ottico con assegnazione di codici differenti e univoci ad ognuno dei raggi. La logica di funzionamento d’allarme gestita da un microprocessore che a seconda dell’interruzione dei raggi e della velocità d’interruzione stessa, automaticamente imposta la configurazione dei fasci in adiacenti, incrociati o multipli.

Le barriere sono disponibile in due colori diversi: nero classico e grigio alluminio.

Kit antifurto con struttura tutta in alluminio

Come antifurto casa senza fili è l’unica barriera del suo genere ad avere una struttura completamente in alluminio anche sul fronte solamente dei fori di pochi millimetri permettono ai raggi IR di fuoriuscire. Tale accortezza oltre a rendere ancora pi robusta , consente di filtrare maggiormente i disturbi eventuali provenienti dai raggi del sole.

COMPOSIZIONI

Sono disponibili: le nuove mini  barriere di allarmi wireless ad infrarossi attivi rappresentano la soluzione più avanzata ed esteticamente più valida e versatile che attualmente offre il mercato per realizzare una protezione perimetrale di un varco d’accesso.

Ogni coppia è composta  da 2 unità simili da installare  ai lati del varco da proteggere. Nelle abitazioni vengono normalmente  installate fra il serramento interno ed il serramento esterno. Sono composte da un’unità trasmittente ed una ricevente. L’unità trasmittente emette una sequenza codificata di raggi infrarossi che vengono ricevuti dall’altra unità.

Prodotte con alluminio di alta qualità risultano robuste e resistenti.  Grazie al ridotto passo fra i raggi risultano altamente sicure. In virtù delle  ridotte dimensioni (25,0×20,0 mm di sezione )  risultano poco visibili ed  esteticamente gradevoli.

Sono disponibili in altezze variabili da 40 a 244 cm. La portata massima operativa ( in esterno )  varia da 1 a 12 metri.

Ingombri effettivi: 8 cm oltre la lunghezza indicata.

   

Barriere perimetrali antifurti per esterno

Serie di barriere ad infrarossi attivi a doppio raggio, dotate di ottica di alta qualità per permettere elevate prestazioni. La segnalazione di allarme si ottiene interrompendo simultaneamente due raggi. Dotate di controllo automatico del guadagno (AGC), regolazione della velocità di attraversamento, oscillatore quarzato per una maggiore stabilità del segnale. Portate variabili da 25, 50, 100, 150 metri.

Il sistema opera con due elementi separati, un trasmettitore ed un ricevitore, che creano una barriera di protezione con una portata variabile da 15 metri a  200m. Una vasta gamma di modalità d’installazione assicura sempre  la massima efficacia operativa qualunque sia la zona da proteggere. L’impianto è dotato di circuiti di elaborazione dei segnali realizzati in modo da garantire un perfetto funzionamento anche in condizioni ambientali avverse.

Telecamere da esterno (allarmi per casa)

I rivelatori da esterno della serie VX permettono di realizzare una protezione esterna della massima affidabilità, potremmo classificarli come una foma di allarme senza fili.

Grazie ai 2 sensori piroelettrici che lavorano in parallelo, i rivelatori della serie VX sono in grado di eliminare i falsi allarmi provocati da piccoli animali, repentini scrosci di pioggia ed altri disturbi presenti all’esterno.

Per avere il meglio da questo allarme per casa occorre prestare attenzione all’installazione e alla taratura. La corretta installazione e taratura del rivelatore permette di ottenere un controllo accurato della portata di rilevazione. La regolazione della sensibilità, il conteggio degli impulsi, il circuito di compensazione della  temperatura e la doppia schermatura conduttiva assicurano ai rivelatori VX alte prestazioni.

I rivelatori da esterno della serie VX  risultano ottimali come antifurti per casa, per la protezione di balconi, terrazzi, perimetri di ville ed aree esterne di varia natura. Disponibili anche in versione “rec” cioè con messaggio preregistrato di avviso di invasione di area protetta.

Per conoscere qual’è il miglior antifurto casa e ufficio contattaci subito, per te una consulenza e un preventivo gratuiti! Scegli subito il kit antifurto casa che più fa per te.

Contattaci ORA per un Preventivo Gratuito

Back To Top

Log In is required for submitting new question.